Navigation

Merkel: non ritengo necessari gli eurobond

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 novembre 2011 - 15:37
(Keystone-ATS)

"Non ritengo necessari gli eurobond: la mia posizione non è cambiata rispetto a ieri". Lo ha affermato la cancelliera tedesca Angela Merkel al termine dell'incontro a Strasburgo con il presidente francese Nicolas Sarkozy e il presidente del Consiglio italiano Mario Monti.

Da parte sua Sarkozy ha detto che è "pericoloso parlare di eurobond senza discutere, insieme, di governance e di sanzioni: è un pacchetto complessivo che presenteremo insieme".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?