Navigation

Merkel, nuovo pacchetto sostegno economia da 130 mld

Annunciato il nuovo pacchetto di aiuti in Germania KEYSTONE/EPA/Mika Schmidt / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2020 - 07:53
(Keystone-ATS)

Il nuovo pacchetto di sostegno all'economia e alle famiglie tedesche deciso dalla Grosse Koalition prevede misure per 130 miliardi di euro. Lo ha detto la cancelliera Angela Merkel a Berlino, dopo la riunione dei vertici dei partiti della Grosse Koalition.

In una trattativa durata circa 21 ore i vertici di Cdu, Csu e Spd si sono accordati ieri sera su un piano di sostegno a più punti. Fra le misure principali decise, il sostegno con aiuti miliardari ai Comuni in difficoltà; la riduzione dell'Iva dal 19 al 16%, e per quel che riguarda le tariffe agevolate dal 7 al 5%, nel periodo compreso fra il 1 luglio e il 31 dicembre; un bonus per le famiglie, che prevede un versamento una tantum da 300 euro per ogni figlio.

Inoltre sono previste altre risorse per sostenere le imprese - "aiuti ponte" per un massimo di 25 miliardi - dei settori più colpiti dagli effetti della pandemia. Inoltre, 50 miliardi saranno stanziati per gli investimenti sul futuro, che comprendono anche la promozione dell'elettromobilità.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.