Tutte le notizie in breve

La cancelliera tedesca Angela Merkel crede che l'Europa possa avere un futuro a "diverse velocità".

KEYSTONE/AP/RENE ROSSIGNAUD

(sda-ats)

La cancelliera tedesca Angela Merkel crede che l'Europa possa avere un futuro a "diverse velocità" e che questo concetto possa essere formalizzato nella Dichiarazione per il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma, che verrà adottata nella capitale italiana a marzo.

Lo riferisce la Frankfurter Allgemeine.

"Abbiamo imparato dalla storia degli ultimi anni che ci potrebbe essere un'Unione Europea con differenti velocità e che non tutti parteciperebbero ogni volta ai tutti i passaggi dell'integrazione", ha detto la cancelliera dopo il Consiglio europeo informale di Malta, aggiungendo: "Penso che questo potrebbe essere inserito nella Dichiarazione di Roma".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve