Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Merkel a Mosca per 70/mo vittoria su nazismo e crisi Ucraina

Deposizione di fiori alla Tomba del milite ignoto, sotto le mura del Cremlino, pranzo di lavoro con Putin e conferenza stampa congiunta: è il programma della visita odierna di Angela Merkel, appena giunta a Mosca.

Ieri la cancelliera tedesca aveva disertato la parata del 9 maggio per il 70/mo della vittoria sul nazismo, come tutti gli altri leader occidentali, per segnalare la perdurante critica al ruolo di Mosca nella crisi ucraina.

Ma aveva deciso di venire l'indomani perché "non possiamo chiudere il libro sulla nostra storia", come ha detto in un video messaggio postato il 2 maggio. "È importante per me deporre una corona di fiori il 10 maggio insieme al presidente russo in ricordo dei milioni che morirono nella seconda guerra mondiale e per i quali la Germania è responsabile", ha aggiunto.

Uno dei dossier principali in agenda nel colloquio di oggi è la crisi ucraina, ma i due leader parleranno anche delle relazioni bilaterali e di quelle tra Russia e Ue, come ha reso noto il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.