Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un bambino di dieci anni è morto, attaccato da un grosso coccodrillo, lungo circa 4 metri, sulla riva di un fiume nello stato messicano di Oaxaca. L'attacco è avvenuto nel comune di Santiago Pinotepa Nacional, mentre il bambino, in compagnia del fratello poco più grande di lui, si trovata sulla riva del fiume in piena. Il coccodrillo, secondo quanto riferito dalle autorità locali, "ha afferrato il piccolo alla testa, trascinandolo per diversi metri per poi lasciarlo andare e sparire nell'erba alta". Fatali sono state le conseguenze della stretta delle mandibole dell'animale che hanno causato al bambino ferite e lesioni mortali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS