Navigation

Messico: esplosione di grisou in miniera, 13 intrappolati

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 maggio 2011 - 20:17
(Keystone-ATS)

Un'esplosione di gas grisou in una miniera di carbone nello stato di Coahuila, nel nord del Paese, ha intrappolato oggi almeno 13 minatori a una profondità di circa 15 metri. Lo hanno reso noto le autorità locali, precisando che, poichè non si è ancora riusciti a mettersi in contatto con loro, non si conoscono le loro condizioni.

Lo scoppio ha provocato il ferimento di un altro minatore, che ha perso un braccio.

Le squadre di soccorso sono all'opera e, secondo le ultime notizie della radio locali, devono abbattere una parete di roccia, spessa dai due ai tre metri, per accedere all'area dove si trovano i minatori intrappolati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?