Sei minatori hanno perso la vita e uno è rimasto ferito ieri in seguito a un'esplosione in una miniera di carbone tra le cittadine di Palau e d'El Sauce, nello Stato di Coahuila (nord), in Messico.

Secondo quanto ha reso noto il portavoce della società che ha in gestione la miniera, la Altos Hornos de Mexico, l'esplosione è stata causata da una fuga di gas. Al momento dell'incidente c'erano circa 200 minatori nella miniera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.