Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

CITTÀ DEL MESSICO - Nuova frana di fango e terra in Messico a causa delle intense piogge di questi giorni. Nel municipio di Matan, nello stato del Chiapas, dodici persone sono morte, 16 ferite e quattro risultano disperse a seguito di uno smottamento.
A riferire sulla tragedia sono state le autorità locali e il presidente Felipe Calderon, che via Tiwtter ha reso noto di aver saputo dello smottamento dal governatore del Chiapas, Juan Sabines.
Il municipio di Amatan non si trova lontano dal vicino stato di Oaxaca, dove da martedì risultano disperse undici persone a causa di un'altra frana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS