Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due pescatori di Sinaloa (Messico) che erano naufragati sono riusciti a salvarsi la vita dopo essere rimasti per tre giorni a galla dentro un contenitore di polistirolo per ghiaccio.

"Dopo il naufragio della nostra barca, l'unica cosa rimasta che galleggiava era il contenitore che avevano a bordo per mantenere al fresco il pesce", hanno sottolineato Oscar Rodriguez e Obdulio Medina alla marina messicana, dopo essere stati tratti in salvo in alto mare ad una novantina di km da Altata (Sinaloa).

I due hanno inoltre precisato che sono riusciti a sopravvivere "grazie un po' d'acqua e a un chilo di 'tortillas' che siamo riusciti a portare con noi sul contenitore".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS