Navigation

Messico: rissa in carcere con 7 morti, evadono 66 reclusi

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2011 - 09:31
(Keystone-ATS)

Almeno 66 reclusi sono evasi da un carcere di Nuevo Laredo, nello stato messicano di Taumalipas, a ridosso della frontiera con il Texas, al termine di un'apparente rissa costata sette morti e cinque feriti. Lo rende noto El Universal.

Il quotidiano informa inoltre che le autorità locali hanno disposto l'arresto del direttore del penintenziario e di una ventina di secondini, poichè, nelle prime ore del mattino, nessuno di loro si era reso conto della fuga in massa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?