Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia messicana ha scoperto una galleria lunga 800 metri per il trasporto della droga dalla città di Tijuana fino alla città americana di San Diego, in California.

Nell'operazione, scrive la Bbc online, sono state arrestate 16 persone sospette e sono state sequestrate 10 tonnellate di marijuana.

Secondo la stampa internazionale, la galleria - realizzata a una profondità di 10 metri - è di proprietà del cartello di Sinaloa guidato dal narcoboss Joaquin Guzman.

Ieri le autorità messicane hanno annunciato l'arresto di altre sei persone sospettate di avere aiutato Guzman - detto 'El Chapo' - ad evadere da un carcere di massima sicurezza del Paese nel luglio scorso proprio attraverso un tunnel di un chilometro e mezzo scavato da complici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS