Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Meteo: agosto più freddo del solito, in Ticino dal 1979

Agosto 2014 sarà ricordato per essere stato un mese particolarmente freddo: in quasi tutto il Paese la temperatura è stata inferiore alla media pluriennale. In Ticino questo è stato l'agosto più freddo da oltre 30 anni, indica il servizio meteorologico della televisione svizzerotedesca SRF Meteo.

A Nord delle Alpi, il mese che si conclude oggi è stato di un grado centigrado inferiore alla media pluridecennale (1961-1990), e di 1,5 gradi sotto la temperatura del periodo 1981-2010. L'ultima volta che si è registrato un agosto così freddo era nel 2006.

A Sud delle Alpi bisogna invece risalire al lontano 1979 per trovare un agosto così freddo. Normalmente, in questo mese in Ticino la colonnina del mercurio supera i 30 gradi quattro volte nel Mendrisiotto e tre a Locarno, indica SRF Meteo. Quest'anno, invece, questa soglia non è mai stata superata (in agosto).

Anche in Vallese si superano normalmente cinque volte i 30 gradi, ma quest'anno la temperatura massima non ha però superato i 29,4 gradi. Solo a Bad Ragaz (SG) e ad Altdorf (UR) si sono superati i 30, ma unicamente grazie al föhn.

Le temperature meno calde del solito sono state causate dal sole che quest'anno si è fatto desiderate. In Vallese il soleggiamento è stato così inferiore del 20% rispetto alla media, in Ticino e sull'Altopiano del 30%. In molte regioni elvetiche, precisa SRF Meteo, in agosto il deficit di soleggiamento ha raggiunto 100 ore.

L'acqua invece è stata abbondante, soprattutto in Romandia e in Ticino. A Chiasso, ad esempio, le precipitazioni registrate nel mese appena trascorso sono state il doppio di un agosto normale. Nella Svizzera tedesca ci sono tuttavia regioni dove ha piovuto meno del solito, in particolare a Sciaffusa e ai Piedi del Giura.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.