Navigation

Meteo: Valle Aosta, interruzioni transito statali Gran San Bernardo

Sono attese abbondanti nevicate in quota: il passo del Gran San Bernardo potrebbe essere chiuso nel finesettimana. KEYSTONE/LEANDRE DUGGAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2020 - 11:21
(Keystone-ATS)

Fino a domenica saranno saranno possibili interruzioni temporanee al transito delle statali 26 della Valle d’Aosta e 27 del Gran San Bernardo a causa delle abbondanti nevicate previste nella regione.

Lo comunica oggi l'Anas (Azienda Nazionale Autonoma delle Strade) in una nota.

La società italiana precisa di essersi coordinata con "i gestori francesi e svizzeri delle tratte oltre confine di Stato" prima di decidere questa misura.

"L’eventuale provvedimento - prosegue l'Anas - di interdizione al traffico dei valichi potrà essere preso in via precauzionale a tutela della circolazione previo monitoraggio continuo della percorribilità delle statali in quota e in accordo con il rispettivo Gestore di confine che chiuderà al transito il tracciato in gestione".

Anas ha già attivato anche per quest'anno il servizio di sgombero neve e trattamento invernale della sede stradale che sarà operativo anche durante la finestra di maltempo imminente. Un primo assaggio delle precipitazioni invernali - che ha richiesto l'intervento dei mezzi antineve - è avvenuto domenica 30 agosto al passo del Gran San Bernardo, a circa 2.450 metri sul livello del mare.

La consueta chiusura invernale del valico del Gran San Bernardo è attualmente prevista per la metà di ottobre mentre si prevede di chiudere al traffico il Piccolo San Bernardo tra la fine di ottobre e inizio novembre.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.