Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Meyer Burger ha accentuato le perdite nel primo semestre dell'anno: lo specialista bernese di tecnologia fotovoltaica ha realizzato un deficit netto di 88 milioni di franchi, contro un passivo di 80,6 ottenuto nei primi sei mesi del 2013.

Il fatturato è invece risultato in forte crescita, del 43% a 129 milioni di franchi. Ottime anche le notizie provenienti dei nuovi ordinativi, saliti di ben il 90% a 156,8 milioni. Meyer Burger è inoltre riuscito a diminuire la perdita a livello operativo: l'EBITDA ha fatto segnare -55,2 milioni di franchi, contro -59,9 un anno prima.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS