Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La società Micarna investirà 18 milioni di franchi in un allevamento di galline a Sierre (VS).

KEYSTONE/LAURENT GILLIERON

(sda-ats)

La società Micarna, appartenente al gruppo Migros, investe 18 milioni di franchi in un allevamento di galline a Sierre, in Vallese. Altri progetti sono previsti nei prossimi anni nello stesso cantone, fra Martigny e Briga.

"In un primo tempo intendiamo installare quattro capannoni per ospitare 50'000 galline riproduttrici", ha spiegato all'ats il portavoce della società, Roland Pfister, confermando una notizia pubblicata da Le Nouvelliste. Il gruppo è però anche in cerca di altri siti per creare allevamenti di volatili.

Non è un caso che Micarna abbia messo gli occhi sul Vallese. Protetto dalle montagne, il cantone è lontano dalle rotte migratorie degli uccelli acquatici selvatici potenzialmente portatori di malattie, ha aggiunto Pfister. Anche il clima è favorevole. La scarsa umidità riduce i cattivi odori che possono sprigionarsi dagli allevamenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS