Navigation

Michael Jackson: medico domani in tribunale, sara' incriminato

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 febbraio 2010 - 07:21
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Il medico personale di Michael Jackson, Conrad Murray, intende consegnarsi nelle prossime ore alla giustizia americana, essendo sul punto di essere incriminato per omicidio involontario.
Lo sostiene il sito Tmz, che ipotizza un arresto entro 24 ore, mentre la Cnn parla delle prossime 48 ore.
Alla Reuters, un legale di Murray ha detto invece che al medico non è stato chiesto di consegnarsi alle autorità o di presentarsi in tribunale in rapporto alla morte del cantante.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.