Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Si sono rotte le trattative tra la procura di Los Angeles e i legali di Conrad Murray, il medico che potrebbe essere incriminato per la morte di Michael Jackson. Avrebbe dovuto consegnarsi oggi in tribunale, ma da fonti legali si è appreso che non si presenterà.
"Contrariamente a quanto annunciato, il dottor Murray non si presenterà e nessuna incriminazione sarà pronunciata oggi contro di lui", ha detto una fonte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS