Navigation

Microsoft: investe in Nook e mette piede in mercato tablet

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 maggio 2012 - 07:36
(Keystone-ATS)

Il colosso dell'informatica Microsoft ha annunciato che investirà 300 milioni di dollari in Nook, l'e-reader di Barnes & Nobles, il più grande rivenditore di libri negli Stati Uniti.

La mossa serve al gigante di Redmond per mettere un piede nel mercato degli e-book e dei tablet, il primo dominato dal Kindle di Amazon, il secondo dall'iPad di Apple. Microsoft avrà così la possibilità di testare il suo sistema operativo Windows 8 ideato a misura di tablet, atteso sul mercato per il prossimo ottobre.

Gli analisti sono d'accordo nel considerare l'operazione di Microsoft un investimento non finanziario, ma strategico, proprio per tentare di consolidare Windows 8 coime piattaforma per tablet ed e-reading. Per Barnes & Nobles, invece, è l'occasione per tentare di competere sul mercato dei libri digitali anche fuori dagli Stati Uniti.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?