Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEUCHÂTEL - Fausto Pellandini, fondatore dell'Istituto di microtecnica di Neuchâtel, è stato onorato per i suoi lavori e l'insieme della sua carriera. Per l'occasione Pellandini, che vive in Ticino da quando è andato in pensione, ha ricevuto il premio dell'istituto - che ha tenuto a battesimo nel 1975 - durante una cerimonia a Couvet, nella le Val-de-Travers (NE).
Questa distinzione è attribuita annualmente nell'intento di onorare le persone che hanno contribuito a far conoscere il cantone di Neuchâtel.
Nato nel 1938, Fausto Pellandini è stato nominato professore di elettrotecnica a Neuchâtel nel 1974. Un anno più tardi ha dato un contributo decisivo alla fondazione dell'Istituto di microtecnica. Pellandini si è diplomato al Politecnico federale di Zurigo, ateneo dove ha iniziato la sua carriera universitaria.
L'istituto di microtecnica non è più un entità dell'Uni di Neuchâtel. Dal gennaio 2009 dipende dal Politecnico di Losanna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS