Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dal 16 settembre in Croazia tramite i valichi con la Serbia sono giunti 76'650 migranti e profughi. Lo ha reso noto stamane il ministero degli Interni croato.

Solo nella giornata di ieri nel grande centro di accoglienza di Opatovac, villaggio sul Danubio, sono stati registrati cinquemila nuovi arrivi.

Dopo un soggiorno di due o tre giorni i migranti vengono trasportati con treni e pullman offerti dal governo verso i valichi con l'Ungheria.

Secondo la stampa nei prossimi giorni il governo di Budapest potrebbe smettere di accogliere i profughi dalla Croazia.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS