Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Croazia ha chiuso nella notte tutti i valichi di frontiera con la Serbia a seguito del massiccio afflusso di migranti. Lo riferisce l'agenzia di stampa serba Tanjug.

Alla chiusura "fino a nuovo ordine" annunciata in precedenza - dal ministero degli Interni croato - dei valichi di Ilok, Ilok 2, Principovac, Principovac 2, Tovarnik, Erdut e Batina, si è aggiunta anche quella di Bezdan.

Al momento della chiusura, al valico di Bezdan si trovavano un centinaio di migranti che non sono riusciti a passare e sono stati condotti con un autobus in un vicino centro d'accoglienza.

Negli ultimi due giorni più di 11'000 migranti sono entrati in Croazia dalla Serbia, aggiunge il ministero dell'Interno croato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS