Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ha un nuovo capo, in Germania, l'ente federale per l'immigrazione e i rifugiati (Bamf): si tratta del presidente dell'Istituto federale del lavoro, Frank-Jürgen Weise.

Lo ha reso noto il ministro dell'Interno Thomas De Maizière, all'indomani delle dimissioni improvvise di Manfred Schmidt, che guidava l'ente da cinque anni e ha addotto motivi personali alla decisione del passo indietro.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS