Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Germania reintrodurrà temporaneamente i controlli di frontiera per far fronte alla crisi dei migranti. Lo annuncerà, rivela la stampa tedesca online, il ministro dell'interno, Thomas de Mazière, in una conferenza stampa convocata per le 17:30 a Berlino.

Non è stato precisato quanto entrerà in vigore la misura. Solo a Monaco sono arrivati ieri più di 12mila migranti. Numerosi esponenti politici tedeschi hanno denunciato nelle ultime ore il raggiungimento del limite delle capacità di accoglienza del Paese.

Il mese scorso de Maiziere aveva anticipato la possibilità di una sospensione degli accordi di Schengen per la libera circolazione delle persone fra gli stati. Secondo quanto anticipa il quotidiano austriaco Kronen Zeitun, i controlli che la polizia bavarese effettuerà al confine con l'Austria avranno come scopo quello di "determinare immediatamente chi può chiedere asilo".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS