Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Grecia ha detto no alla ministra dell'Interno austriaca Johanna Mikl-Leitner, che aveva chiesto di recarsi ad Atene per spiegare la posizione del suo Paese sul tema migranti.

Lo afferma l'agenzia statale greca Ana-Mpa, citando fonti diplomatiche per le quali la visita non avverrà finché l'Austria continuerà a prendere misure unilaterali.

Ieri Atene - fortemente irritata dalla convocazione del vertice Austria-Balcani dal quale è stata esclusa - ha richiamato in patria il proprio ambasciatore a Vienna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS