Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I primi 400 migranti provenienti dall'Ungheria sono giunti questa mattina a Vienna in treno dove sono stati accolti da volontari e da normali cittadini che gridavano "Welcome".

Alla stazione c'era anche un piccolo gruppo di amici che li attendeva. Una donna austriaca ha tirato fuori dalla borsa un paio di stivaletti di gomma e li ha dati ad una donna che aveva con sé un bambino. "La polizia austriaca ci ha trattato molto bene", ha detto Merhan Harshiri, 23 anni, iracheno, con un largo sorriso.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS