Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine simbolica mostra una barca con migranti nel Mediterraneo (foto d'archivio).

Keystone/AP/EMILIO MORENATTI

(sda-ats)

La catena satellitare Al Jazeera ha reso noto che un barcone con centinaia di migranti è naufragato nel Mar Mediterraneo al largo della città di Rosetta, nel nord dell'Egitto, parlando di almeno 300 a bordo.

Il sindaco della città di Motobas, nel nord dell'Egitto, ha detto all'agenzia Mena che il "barcone affondato nel Mediterraneo aveva a bordo 600 persone: 150 sono state tratte in salvo per il momento". Finora i corpi recuperati sarebbero almeno 20, scrive l'Associated Press.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS