Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 22 persone, tra cui 4 bambini, sono morte nel naufragio della loro imbarcazione avvenuto all'alba nelle acque tra Grecia e Turchia, davanti alla penisola di Datca. Sono state tratte in salvo 211 persone.

Secondo i media locali i migranti viaggiavano su un barcone in legno lungo circa 20 metri, usato di solito per il trasporto di turisti. Non è ancora certo il numero dei migranti a bordo al momento del naufragio.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS