Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La spesa dei Paesi avanzati per i rifugiati è quasi raddoppiata, salendo dai 6,6 miliardi di dollari del 2014 ai 12 miliardi di dollari del 2015: anno nel quale 1,5 milioni hanno chiesto asilo - cifra record -, di cui un milione in Germania e Scandinavia.

Lo rivela uno studio dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), secondo cui l'aumento della spesa per rifugiati nei Paesi membri non è andato a scapito degli aiuti umanitari, aumentati del 6,9% a 131,6 miliardi se conteggiati assieme a quanto speso per i richiedenti asilo, e dell'1,7% escludendo tale spesa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS