Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario di Stato americano Rex Tillerson (foto d'archivio)

Keystone/AP/JACQUELYN MARTIN

(sda-ats)

Il segretario di Stato americano Rex Tillerson è atteso venerdì prossimo a Ginevra per la sua prima visita in Svizzera. Dedicato interamente alle crisi umanitarie, il viaggio non prevede incontri con le autorità federali elvetiche.

Lo indica oggi il Dipartimento di Stato USA in una nota.

Sulle rive del Lemano, Tillerson incontrerà infatti rappresentati dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM) e del Comitato internazionale della Croce rossa (CICR).

Quella in terra elvetica sarà la tappa conclusiva di un tour del capo della diplomazia americana che prenderà il via domani in Arabia Saudita. Nel paese arabo il segretario di Stato discuterà soprattutto del conflitto nello Yemen. Nel suo giro, prima di giungere sulle rive del Lemano, Tillerson toccherà Qatar, Pakistan e India.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS