Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia serba ha intercettato e bloccato 53 migranti clandestini nel sud del Paese, non lontano dalle frontiere con Macedonia e Bulgaria.

I migranti, senza documenti di identità e dei quali non è stata precisata la nazionalità, viaggiavano su un furgone con targa serba.

L'autista, un 24enne serbo, è stato arrestato con l'accusa di traffico illegale di esseri umani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS