Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Ci sono 12'500 aventi diritto in Grecia e circa 4000 in Italia registrati e pronti al ricollocamento, se tutti gli Stati membri aumentano i ricollocamenti sicuramente è possibile arrivare all'obiettivo previsto per settembre".

Lo ha detto il commissario europeo alle migrazioni Dimitris Avramopoulos in plenaria al Parlamento europeo.

"Gli Stati membri dovrebbero aumentare i ricollocamenti - ha aggiunto - ma purtroppo ancora alcuni non hanno ricevuto nemmeno una persona: questa è una violazione dei loro obblighi". Avramopoulos ha ricordato le oltre 18.000 persone ricollocate negli scorsi mesi "ma sono necessari altri sforzi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS