Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Alto commissario dell'Onu per i rifugiati, Antonio Guterrez, intervenendo oggi al Parlamento europeo, ha lanciato un appello per un'assistenza immediata alla Serbia alle prese con l'emergenza profughi alla frontiera con l'Ungheria.

Dopo che l'Ungheria ha chiuso la frontiera, ha affermato l'Alto commissario, la Serbia diventerà inevitabilmente il centro della crisi migratoria. Per questo l'Unione Europea deve al più presto definire un programma di aiuti urgenti per sostenere gli sforzi del governo serbo.

"È necessaria una risposta immediata per aiutare la Serbia", ha detto Guterrez intervenuto oggi davanti la Commissione Affari esteri e diritti umani dell'Europarlamento. L'Alto commissario ha elogiato il modo serio e responsabile con cui la Serbia sta affrontando l'emergenza profughi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS