Navigation

Migros: lieve aumento degli utili nel 2010

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2011 - 10:55
(Keystone-ATS)

Buoni affari per Migros nel 2010: il gigante della grande distribuzione ha realizzato un utile netto di 851,6 milioni di franchi, lo 0,6% in più dell'anno precedente. Il risultato operativo è cresciuto del 2% a 1,18 miliardi. Il dato sul giro d'affari - 25,04 miliardi (+0,4%), di cui 21,2 miliardi (+0,8%) nel solo commercio al dettaglio - era stato invece già annunciato in gennaio.

"Il 2010 è stato un anno molto buono per Migros", ha dichiarato con soddisfazione Herbert Bolliger, presidente della Direzione generale della Federazione delle cooperative Migros (FCM), citato in un comunicato odierno. "Grazie a diverse innovazioni, assortimenti ancora più interessanti, consistenti riduzioni dei prezzi, frequenze dei clienti aumentate, maggiori volumi smerciati e una gestione sistematica dei costi siamo riusciti addirittura a superare il già eccellente risultato operativo dell'anno precedente."

"La situazione sul fronte della concorrenza rimane tesa nel commercio al dettaglio svizzero", prosegue la nota. "Ciò nonostante, Migros ha saputo crescere ulteriormente e consolidare la propria leadership nel rapporto qualità-prezzo".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?