Dall'autunno prossimo Migros intende predisporre tutte le casse dei suoi negozi per i pagamenti contactless (senza contatto). I titolari di carte di credito con funzionalità Paypass (MasterCard), Paywave (Visa) o PayExpress (American Express) potranno così sbrigare i propri acquisti in modo ancora più rapido e comodo, in tutte le filiali Migros, M-ristoranti, Take Away e mercati specializzati, segnala un comunicato odierno del gigante arancione.

Per una spesa fino a 40 franchi, si passerà semplicemente la carta al terminale di pagamento che, dotato della cosiddetta tecnologia NFC (Near Field Communication), confermerà il buon esito dell'operazione con un segnale visivo e acustico. Per gli acquisti oltre i 40 franchi bisognerà digitare il codice PIN.

Dal mese prossimo, i titolari di una Cumulus-MasterCard avranno la possibilità di sostituirla gratuitamente con una nuova dotata della funzione di pagamento contactless. In Svizzera sono già oltre un milione i possessori di carte Paypass, Paywave o PayExpress.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.