Navigation

Migros: ticinese Andrea Broggini nuovo presidente Cda

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2012 - 17:05
(Keystone-ATS)

L'avvocato ticinese specializzato in diritto societario, Andrea Broggini, è il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione (Cda) della Migros per il periodo 2012-2016. Broggini, 55 anni, è stato eletto oggi a Rust (D) dai delegati della Federazione delle cooperative Migros.

Broggini sostituisce Claude Hauser (69 anni) che lascerà il suo posto a fine giugno. I delegati hanno poi confermato Ursula Nold a presidente dell'Assemblea dei delegati. Eletti nel Cda anche due nuovi membri: Dominique Biedermann (54 anni) - direttore della fondazione Ethos - e Hans A. Wüthrich (55 anni), professore di management internazionale. Broggini è membro del Cda dal 2004 dove ha presiede il comitato audit.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?