Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Pur concentrandosi sul mercato svizzero, Migros e Coop hanno fatto un balzo avanti nella classifica mondiale dei grossi distributori. Figurano al 40esimo rispettivamente al 52esimo rango, stando alla graduatoria della società di revisione internazionale Deloitte.
Rispetto all'anno scorso, Migros ha guadagnato 18 piazzamenti e Coop 17, ha comunicato oggi Deloitte. Lo studio confronta i 250 maggiori dettaglianti del mondo in base al loro giro d'affari nel 2008. Migros aveva realizzato un fatturato di circa 20 miliardi di dollari e Coop di 15,6 miliardi.
La top-ten non è cambiata: in testa figura il gigante americano Wal-Mart (401 miliardi di fatturato); seguono Carrefour (Francia), Metro (Germania) e Tesco (Gran Bretagna). Tra i primi dieci si trovano anche due nuovi concorrenti sul mercato elvetico: il gruppo cui appartiene Lidl si piazza al quinto posto, Aldi al nono.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS