Navigation

Migros e Nespresso insieme per riciclare capsule caffè

Nuova rete di riciclaggio. sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2020 - 15:15
(Keystone-ATS)

Migros e Nespresso insieme nel campo del riciclaggio.

Da oggi è possibile riconsegnare le capsule di caffè in alluminio Nespresso anche nelle 700 filiali del grande distributore, mentre per i suoi prodotti Café Royal compatibili con Nespresso Migros ricorre ora a capsule in alluminio, che da parte loro potranno essere consegnate anche nei punti vendita della filiale di Nestlé.

"Ci tenevamo ad assumerci la responsabilità per l'ambiente e al contempo a offrire ai consumatori una soluzione per il riciclaggio semplice e intuitiva", afferma in un comunicato congiunto Hubert Lehnard, responsabile del progetto presso Delica, azienda di torrefazione di Migros. "Con Nespresso possiamo contare su un partner ideale che mette a disposizione una solida struttura per il riciclaggio".

Nils Kuijer, direttore di Nespresso per la Svizzera, sottolinea che, per far sì che la sostenibilità sia efficace su larga scala, è necessario condividere tecnologie ed esperienze andando oltre i confini dell'impresa. "Siamo molto lieti di accogliere Café Royal come primo utente del sistema di riciclaggio in Svizzera e invitiamo altri fornitori a seguirne l'esempio".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo