Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mike Pompeo fra la moglie Susan e il vicepresidente Mike Pence.

KEYSTONE/EPA CONSOLIDATED NEWS PHOTOS POOL/RON SACHS / POOL

(sda-ats)

Mike Pompeo è il nuovo capo della Cia. La sua nomina è stata confermata ieri dal Senato Usa, con 67 voti a favore e 30 contro (quasi tutti democratici).

Donald Trump ha blindato così il settore della sicurezza della sua amministrazione, dopo la conferma del capo del Pentagono, James Mattis, e del consigliere per la sicurezza nazionale, Michael Flynn.

Di origini italiane (è membro dell'Italian American Congressional Delegation), laureato in legge ad Harvard, Pompeo ha prestato servizio nell'esercito per qualche anno e successivamente ha lavorato come avvocato e imprenditore nel settore aerospaziale prima di entrare in politica con il Partito Repubblicano.

Ex deputato del Kansas, 54 anni, è un esponente dei Tea Party. Membro a vita della National Rifle Association, è stato tra i più convinti oppositori all'Obamacare ed è contrario alla chiusura di Guantanamo. Pompeo è inoltre noto per essere stato tra i sostenitori del programma di sorveglianza dell'Nsa rivelato da Edward Snowden.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS