Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Decisa progressione alla Borsa svizzera per il titolo Mikron, che ha terminato la seduta con un incremento del 7,43%. Secondo gli analisti, proseguono le speculazioni su una possibile cooperazione tra diversi produttori svizzeri di macchine utensili.

Già venerdì l'azione del gruppo con sede a Bienne aveva registrato un balzo dell'8,43%. Walter Fust, azionista di maggioranza di StarragHeckert - secondo informazioni riportate da "Finanz und Wirtschaft" - ipotizza una fusione delle aziende del ramo orientate all'esportazione. Fust è anche un importante azionista di Tornos.

Nel domenicale "NZZ am Sonntag" Fust ha rinnovato l'invito a una collaborazione, per affrontare le sfide sui mercati esteri. Molte imprese sono leader mondiali nelle loro nicchie di mercato, ma non dispongono delle dimensioni necessarie per sopravvivere a lunga scadenza nella competizione internazionale. Scarsi movimenti invece per i titoli delle altre imprese menzionate: Tornos è salita dello 0,8%, Feintool è scesa dello 0,8% e StarragHeckert è in crescita dell'1,4%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS