Navigation

Ministro Woerth lascia posto da tesoriere Ump

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2010 - 11:59
(Keystone-ATS)

PARIGI - Il ministro francese del Lavoro Eric Woerth ha annunciato che intende lasciare il posto di tesoriere del suo partito, l'Ump, dopo le polemiche per i presunti finanziamenti occulti ricevuti dall'ereditiera L'Oréal Liliane Bettencourt per la campagna presidenziale di Nicolas Sarkozy. Woerth cercherà il momento migliore per abbandonare questa carica.
Ieri sera, nel suo intervento televisivo sull'emittente pubblica France 2, il presidente della Repubblica francese e leader dell'Ump Nicolas Sarkozy aveva consigliato a Woerth "di abbandonare questa responsabilita" per "consacrarsi esclusivamente" all'iter della riforma del sistema previdenziale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.