Minneapolis, la protesta non si placa

La situazione rimane molto tesa. KEYSTONE/AP/Wong Maye-E sda-ats

La protesta non si placa negli Stati Uniti: il coprifuoco fortemente voluto dal presidente Trump è stato violato in molte città, da Washington a New York, dove migliaia di persone hanno continuato a manifestare anche dopo il tramonto contro l'uccisione di Floyd.

Appello di Melania Trump a seguire le disposizioni. E la madre della figlia di Floyd chiede giustizia: 'Non la vedrà crescere, lei ha solo sei anni'. Nuovo episodio discusso relativo al presidente, che ha passeggiato dalla Casa Bianca a una vicina chiesa brandendo la Bibbia, ma il mondo cattolico non ha gradito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo