Hayao Miyazaki, maestro giapponese dell'animazione, ha ufficializzato il suo ritiro pur assicurando di voler continuare a "lavorare per dieci anni ancora".

"Vorrei farlo, ma ho pensato che fare film non è più il mio lavoro", ha detto in un'affollatissima conferenza stampa, dopo l'annuncio anticipato al Festival del cinema di Venezia, appena lo scorso primo settembre, dal direttore dello Studio Ghibli, Koji Hoshino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.