In un incontro con una delegazione della minoranza araba in Israele, il presidente palestinese Abu Mazen ha oggi ribadito la "necessità dell'unità nazionale, per sventare i tentativi di dividere il popolo arabo come unità geografica, in ambito religioso e politico".

Ha anche condannato le organizzazioni terroristiche nella Regione "che prendono di mira la sicurezza nazionale araba".

All'incontro, avvenuto nella Muqata (quartier generale) di Ramallah, hanno partecipato fra gli altri il leader religioso della comunità drusa, sceicco Muwaffaq Tarif, il segretario della Lista Araba Unita alla Knesset Ayman Odeh, e l'ex ministro israeliano-druso Salah Tarif.

In rappresentanza dell'Anp erano presenti il segretario della presidenza, Tayeb Abdel Rahim, il capo del gruppo parlamentare di al-Fatah, Azzam al-Ahmad e il capo dell'intelligence palestinese Majed Faraj.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.