Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Diamo il benvenuto ai nostri fratelli che hanno lasciato l'oscurità della prigione per la luce della libertà e voglio dire loro che sono i primi ma altri verranno". Lo ha detto - citato dai media - il presidente palestinese Abu Mazen (Mahmoud Abbas) che durante la notte ha accolto una parte dei detenuti palestinesi liberati da Israele, nell'ambito della ripresa delle trattative, e arrivati a Ramallah al palazzo presidenziale. "Non saremo in pace - ha aggiunto - finché tutti non saranno con noi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS