Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

MO, attacco ultrà ebrei a casa palestinese

Candelotti lacrimogeni sono stati lanciati dentro una casa del villaggio palestinese di Beitilu vicino Ramallah in Cisgiordania. Lo dice la polizia israeliana che definisce l'atto "un crimine nazionalistico ebraico".

All'interno dell'abitazione c'era una coppia di coniugi palestinesi con un bebè, rimasti indenni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.