Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GAZA - Sono riusciti ad entrare nella Striscia di Gaza dopo un giorno di attesa, ma senza gli aiuti che avevano con sé, i membri di una delegazione parlamentare egiziana partita dal Cairo per esprimere solidarietà ai palestinesi in seguito al blitz israeliano sulla nave turca Marmara.
La delegazione è composta da una decina di parlamentari dei Fratelli musulmani, ed indipendenti. Intendevano portare a Gaza acciaio e cemento, che però sono rimasti - almeno per ora - ad un posto di blocco militare egiziano nel Sinai.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS