Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

MO: capo Hamas ucciso; presidenza Ue molto preoccupata

BRUXELLS - Il capo della diplomazia di Madrid, Miguel Angel Moratinos, il cui Paese assume la presidenza di turno dell'Ue, si è detto "estremamente preoccupato" per l'uso di passaporti europei da parte del commando che ha assassinato a Dubai un capo di Hamas, Mahmud al-Mabhouh.
"Noi siamo molto preoccupati che dei passaporti europei che sono dei documenti legali rigorosi, siano stati potuto essere utilizzati a scopi diversi dal loro uso", ha detto Moratinos, parlando con i giornalisti all'ingresso del consiglio Esteri della Ue.
"Noi oggi ne discuteremo e spero che ci sarà un comunicato che esprima la nostra inquietudine a questo riguardo".
I ministri degli Esteri della Ue discuteranno in giornata della vicenda relativa all'assassinio di uno dei fondatori del braccio armato di Hamas Mahmoud Al-Mabhouh, il 20 gennaio scorso in un hotel di Dubai. I killer erano in possesso di passaporti europei: della Gran Bretagna, Irlanda, Francia e Germania.
A margine del consiglio, diversi ministri degli Esteri avranno incontri bilaterali con il capo della diplomazia israeliana Avigdor Lieberman, oggi in visita a Bruxelles. Tra questi, il ministro britannico David Miliband.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.