Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Moltissimi manifestanti innalzavano cartelli con le fotografie dei loro familiari in carcere.

KEYSTONE/EPA/ALAA BADARNEH

(sda-ats)

I palestinesi sono scesi in piazza in massa a Nablus, in Cisgiordania, per chiedere la liberazione di loro parenti e amici detenuti nelle prigioni di Israele. Lo rendono noto i media internazionali.

Moltissimi manifestanti innalzavano cartelli con le fotografie dei loro familiari in carcere. I palestinesi hanno scandito slogan, impegnandosi anche ad aderire allo sciopero della fame annunciato a partire da domani dal leader di Fatah, Marwan Barghouti, da 15 anni in carcere in Israele.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS