Tutte le notizie in breve

Fatah, il partito del presidente palestinese Abu Mazen (Mahmoud Abbas) - riferendosi all'attentato di ieri sera che ha provocato la morte di una giovane israeliana - ha "condannato l'uccisione da parte delle forze di occupazione di tre palestinesi a Gerusalemme Est".

Secondo Fatah - riferita dall'agenzia palestinese Wafa - si tratta di "un escalation condotta da Israele sia a Gaza sia in Cisgiordania". Per questo Fatah ha sottolineato di chiedere "la protezione della comunità internazionale" per i civili palestinesi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve