Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Mo: Gaza, Hamas spara raffica razzi contro Israele

Hamas ha sparato stasera una raffica di razzi - alcune decine - contro diverse città israeliane. Lo riferisce la televisione di Stato. Le esplosioni sono state avvertite nel Sud di Israele ad Ashdod, Ghedera, Netivot, Kiryat Malachi e Kiryat Gat. In alcuni casi le batterie di difesa Iron Dome sono riuscite ad intercettare i razzi palestinesi sparati da Gaza. Non si ha notizia di vittime.

L'offensiva lanciata oggi contro Israele avviene in una situazione di grave vuoto politico a Gaza in quanto l'esecutivo di Ismail Haniyeh ha dimissionato il mese scorso mentre il 'governo di riconciliazione nazionale' di Rami Hamdallah (uomo di fiducia di Abu Mazen) in questi giorni ha mantenuto un silenzio totale. Osservatori locali ipotizzano che gli ordini di attacco al Sud di Israele siano stati impartiti da una istituzione sfuggente di Hamas: il Majlis a-Shura.

Il Majlis a-Shura è un'assemblea di indirizzamento politico-ideologico composta in parte da personalità pubbliche di Hamas e in parte da esponenti che agiscono nella clandestinità.

Con la fitta pioggia di razzi su Israele (oltre 100 dall'inizio della giornata) questi dirigenti di Hamas vorrebbero a quanto pare creare una crisi di grandi dimensioni nell'intento di suscitare un pressante intervento diplomatico internazionale: e ciò per costringere in definitiva Israele ed Egitto a revocare il blocco della striscia di Gaza e a riaprire i valichi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.